Mater Langae

10,00

COD: ISBN: 978-88-6195-067-2 Categoria: Tag: ,

Dettagli del Libro

Formato

14×21

Pagine

pp. 304

Publisher

Impressioni Grafiche

Edizione

I ed – novembre 2011

L'Autore

Luca Pierluigi Garrone

Lo si potrebbe presentare come un romanzo storico che racconta la storia di un giovane ragazzo di Langa, Giacomo Grego, figlio di contadini del 1600 che abbandona la famiglia a seguito di una visione di una creatura, “enorme e bella e dolce e spaventosa allo stesso tempo”, e comincia ad errare per i boschi e i paesi della Langa in cerca delle tracce di ciò che ha visto.

Mater Langae è anche questo, ma è molto di più: è una storia di tanti fili che si intrecciano, è storia di luoghi, usi, costumi, lingua: è storia della Langa.

È un canto, un’ode alla Langa che esprime magnificamente un modo di vivere a contatto con le emozioni che questi luoghi possono offrire. Sono quelle sensazioni che pervadono chi, passeggiando tra le colline di Langa, abbia poggiato lo sguardo sui muretti di pietre chiare che sembrano sorreggere il peso di tutta la collina o, camminando su stretti sentieri attraverso silenziosi boschi, si sia ritrovato incantato davanti ai resti di una vecchia cascina di Langa.