Il matrimonio del mio amico Joe…e altri racconti

Silvano Bertaina ricade nella tentazione letteraria dopo “Come eliminare un collega di lavoro… e perché” e “Bocciati & Sbocciati” due saggi storici, scambiati per libri umoristici. Il suo destino è quello di essere incompreso e per giunta, poco portato all’uso cavalleresco dell’immaginazione, dell’estro e dell’inventiva.

Tanto è vero che le vicende narrate, non sono per nulla frutto della sua fantasia e chiunque si riconosca in un personaggio, stia certo: è proprio lui.

10,00

COD: ISBN: 978-88-6195-126-6 Categoria: Tag:

Dettagli del Libro

Formato

14×21

Pagine

pp. 160

Publisher

Impressioni Grafiche

Edizione

I ed – novembre 2013

L'Autore

Silvano Bertaina

di origine cuneese, insegna elettrotecnica in una scuola professionale di Alba. Collabora con il quotidiano "La Stampa" e con alcuni settimanali locali. Ha al suo attivo diversi libri umoristici e alcuni libri per bambini.

Il matrimonio è una manifestazione tra le più bizzarre del comportamento umano.

È incomprensibile. Il giorno del fatidico “sì”, in mano a sposini incauti e a genitori invadenti, diventa un impressionante contenitore di usanze, riti, tradizioni, mode, spesso idiote, qualche volta ripugnanti, sempre evitabili, in qualche modo rivelatrici di un futuro fin troppo prevedibile.

La storia di Joe, è la storia di tutti quelli che inconsapevolmente imboccano quella strada e dopo una giornata priva di senso, se ne assumono le responsabilità, portando avanti una vita pacifica, superando gli errori, battendo la sfortuna e sperando in un futuro migliore.

La storia di tanti. Di tutti coloro a cui spesso viene da cantare: “Forse era giusto così, forse ma, forse, ma sì…” (Sally, Vasco).

.