La Parrocchiale di Castel Boglione dalla demolizione al rinnovamento architettonico del Gualandi

13,00

COD: ISBN: 978-88-6195-156-3 Categoria: Tag:

Dettagli del Libro

Formato

17×24

Pagine

pp. 160

Publisher

Impressioni Grafiche

Edizione

I ed – agosto 2014

L'Autore

Sergio Arditi

Con l’indagine dei documenti dell’Archivio Vescovile di Acqui, a cento anni dalla consacrazione della parrocchiale di Castel Boglione, ne viene messa in evidenza la sua formazione e costruzione artistica. Sotto la crescente spinta demografica di inizio Novecento ed al degrado in cui versava la chiesa preesistente, la parrocchiale si deve all’opera di due grandi personalità: il parroco don Lorenzo Delponte e l’ingegnere architetto bolognese Giuseppe Gualandi. Al principio sorsero non poche difficoltà, ma al grido del parroco “questa nuova chiesa è voluta da Dio”, la popolazione, attraverso un comitato promotore, e la formazione di una cassa Rurale, con ampi sacrifici portò gradualmente a termine i lavori. Oggi la chiesa è diventata il riferimento e l’emblema del paese.